Il frutto di Guava: le proprietà.

La natura ci aiuta in mille modi diversi, con quanto cresce dal terreno e che l’uomo ha imparato a conoscere e coltivare. Sembra una cosa banale ma tutto quello che sappiamo delle proprietà dei frutti e di quanto la terra ci offre, deriva solo recentemente dalle analisi chimiche su tali prodotti ma anche senza sapere cosa è contenuto e perché fa bene, è la sapienza pratica antica a renderci consapevoli delle utilità dei frutti. Gli antichi non avevano alcun modo per capire perché un frutto desse certi effetti, lo sapevano e basta, sperimentando mangiandoli. Sulla base di questa antiche sapienze l’uomo moderno ha cercato di dare risposte ai tanti Perché? Oggi ti parliamo del frutto di Guava.

Migliaia di chilometri ci separano dai luoghi in cui cresce il frutto di Guava e non è facile trovarlo fresco in Europa: le sue origini sono, infatti, nel centro e sud America, in particolare in Brasile, Messico, Bolivia e Venezuela.

Com’è il Guava?

Parliamo di un frutto dalla polpa gustosa dolce e aromatica, di consistenza burrosa e dalla quale si ricava anche il succo puro di Guava, che puoi anche trovare in commercio, facilmente anche online. Sempre Online ma anche nelle farmacie ed erboristerie potrai trovare anche le foglie essiccate di Guava, anch’esse con importanti proprietà.

Cosa si trova nel frutto di Guava?

Analizzando la polpa del frutto di Guava trovi:

  • Acqua all’80,8%
  • Proteine 2,55%
  • Grassi 0,95%
  • Carboidrati 14,32% Fibre 5,4%
  • Vitamine C, A, E e del Gruppo B
  • Sali Minerali Magnesio, Potassio, Calcio, Ferro, Rame. Importante anche il contenuto di Iodio.

Vogliamo mettere in risalto l’elevato contenuto di fibre ma segnaliamo anche il contenuto di vitamina C, decisamente superiore alle arance, normalmente ritenute la fonte di vitamina C per eccellenza.

Molto alto anche il contenuto di antiossidanti, il più elevato rispetto agli altri frutti.

Le proprietà dei frutti di Guava

Il notevole contenuto di antiossidanti ne fa un frutto utilissimo per contrastare l’invecchiamento cellulare e favorire il miglio funzionamento possibile di tutto l’organismo mentre la Vitamina C stimola l’attività del sistema immunitario contrastando l’insorgenza di malattie.

La presenza massiccia di fibre fa funzionare in maniera eccellente l’intestino, riduce i livelli di colesterolo e trigliceridi e attenua il picco glicemico dopo mangiato, aiutando i diabetici a controllare il livello di zuccheri in circolo.

Da non sottovalutare i tanti minerali contenuti nei frutti di Guava che aiutano le innumerevoli reazioni biochimiche che provvedono al funzionamento dell’organismo.

La maggior parte delle vitamine, tuttavia, non sono nella polpa ma nei semi, anch’essi consumabili e nei quali si trova anche lo iodio, utilissimo, prezioso per il buon funzionamento della tiroide.

Le foglie hanno un importante contenuto di Quercitina che combatte l’artrite reumatoide. Le stesse foglie hanno azione astringente sull’intestino, contrastando la diarrea e alleviano i dolori mestruali e dei denti.

Non sono conosciute controindicazioni al consumo di Guava. Cerca online gli integratori a base di Guava e godine tutti i benefici. Se vivi in una grande città e conosci un negozio di primizie e frutta esotica puoi cercare di reperire il frutto fresco e gustarlo oltre a sfruttarne tutte le molteplici proprietà ma come già ti abbiamo detto, sarà difficile che lo trovi, un tentativo vale la pena farlo ma senza troppe illusioni.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*